Rubato manoscritto di J.K. Rowling

Durante una rapina avvenuta a Birmingham a metà aprile è stato trafugato, oltre ad alcuni gioielli, un prezioso manoscritto proveniente dalla penna di J.K. Rowling.

Si trattava di una breve storia che aveva come protagonista James Potter, tre anni prima della nascita di Harry, scritta per un'asta di beneficienza indetta dalla English Pen, associazione senza scopo di lucro che si occupa di proteggere la libertà di tutti gli autori e i lettori nel mondo.

La trama della storia riguarda una piccola avventura con protagonisti James Potter e Sirius Black, che si trovano nei guai con un poliziotto Babbano.

La polizia del West Midlands in questi giorni ha invitato tutti i fan della saga a contattare la polizia nel caso in cui sapessero qualcosa della sorte del prezioso mini racconto o nel caso in cui venisse loro offerto di acquistarlo.

J.K. Rowling ha lanciato un appello ai suoi fan su Twitter: "Per favore, non compratelo se ve lo offrono."